Mondo

Tyson senza freni: Joint gigante al festival della marijuana

L'ex campione dei pesi massimi è diventato imprenditore e produce cannabis in un terreno della Death ValleyNon smette mai di far parlare di sé Mike Tyson, che dopo aver appeso i guantoni al chiodo è diventato un imprenditore e ha aperto un ranch in California per la produzione di cannabis. L'ex campione mondiale dei pesi massimi, che in passato ha ammesso di aver sempre fumato marijuana anche mentre era un pugile professionista, nel weekend è stato pizzicato mentre fumava...

Francia: lo spinello elettronico diventa legale

<h3>LO 'SPINELLO elettronico' è diventato legale in Francia. L'e-cig all'estratto di cannabis è stata sdoganata dal ministero della Salute d'Oltralpe, anche se circola nel paese già da qualche anno. Il prodotto contiene una molecola della cannabis, il cannabidiolo (Cbd), non psicoattiva, che ha effetti rilassanti e favorisce il sonno. Questa sostanza agisce anche contro l'ansia e in Francia non è proibita, ed è anzi considerata legale solo sotto forma di farmaco. Per questo fino ad ora la sigaretta elettronica...

Chrontella, la nuova Nutella alla marijuana prodotta in Canada

[siteorigin_widget class="ai_widget"][/siteorigin_widget]Che l’industria della cannabis dolciaria fosse una fetta sempre più rilevante del business della legalizzazione nord americana ve lo avevamo già raccontato in passato su queste pagine. Ci eravamo imbattuti in biscottini, caramelle e dolcetti vari. Cibi da non confondere con gli alimenti a base di farine, semi o olio di canapa, che hanno il beneficio di arricchire l’alimentazione, essendo ricchi di sostanze nutritive importanti. Quello di cui si parla in questo caso è essenzialmente cibo spazzatura, che...

Il primo disco stampato su hashish (anche fumabile) è degli Slightly Stoopid

E' un primato - che piaccia o no - quello della band statunitense Slightly Stoopid, che ha per prima in assoluto pensato a realizzare un proprio LP in un materiale alternativo rispetto al vinile decisamente inusuale... ovvero l'hashish.Ne sono state realizzate solo due copie al mondo e ognuna ha richiesto un panetto di hashish (di qualità estremamente resinosa) del valore di ben 6.000 dollari. La stampa dei due oggetti è invece costata in tutto un migliaio di dollari -...

Benvenuti a HollyWeed , Scritta modificata per celebrare la cannabis.

Un gruppo di persone ha modificato la scritta per celebrare la legalizzazione della cannabis. HOLLYWOOD - "Hollywood", la scritta più famosa del mondo, è stata modificata da alcuni sconosciuti, facendola diventare “HOLLYWeed”. Secondo alcune informazioni, il cambiamento ortografico si deve ai festeggiamenti per la legalizzazioni in California della cannabis per uso ricreativo. Infatti in inglese ”Weed” significa proprio cannabis. Guardando le immagini si nota che un pezzo di stoffa nero, con il simbolo “Peace and love”, è stato applicato alle due...

Un nuovo studio svela i primi usi della Cannabis 

  Per decenni i fiori, le fibre ed il polline della cannabis sono apparsi negli scavi archeologici in tutta Europa ed in Asia. Ora un team di ricercatori della Libera Università di Berlino ha creato un database con tutti questi record e, dopo aver analizzato a fondo tutti i dati, ha proposto la teoria che l’uso di cannabis sia iniziato circa 10.000 anni fa . I Ricercatori Specializzati Tengwen Long e Pavel Tarasov hanno individuato modelli e tendenze nella documentazione archeologica che...

Canne da 200 dollari e altri prodotti per fumatori che non potrai mai permetterti 

  La God's Vagina ha un prezzo senza senso. Foto per gentile concessione del 416 Medicinal Health Center Su King St. West, a Toronto, in una sfilata di spa per animali e negozi di cupcake si trova il 416 Medical Helath Center, uno dei più cari dispensari della città.* Al momento è uno dei pochi posti dove si possono trovare alcune delle più ricercate—e care—varietà di cannabis prodotte in Canada, inclusa una tipologia che ha addirittura una sua storia leggendaria—un coltivatore in...

Le 10 Migliori Droghe Naturali al Mondo (e dove trovarle) 

 1. Charas, Himalaya Al confine tra India e Nepal, ogni autunno, l’aria si riempie di polline e l’annuale migrazione di viaggiatori sale sulla Parvati Valley in cerca del miglior fumo rollato a mano, conosciuto in India come Charas. Fumate negli affollati bar per backpacker con gli inevitabili israeliani, oppure scalate le montagne per raccogliere il charas personalmente. 10 ore di cammino vi lasceranno con 5 grammi appiccicosi in mano.2. Hashish in Marocco La maggior parte dei viaggiatori non prosegue oltre la...