Tyson senza freni: Joint gigante al festival della marijuana

Tyson senza freni: Joint gigante al festival della marijuana

L'ex campione dei pesi massimi è diventato imprenditore e produce cannabis in un terreno della Death Valley

Non smette mai di far parlare di sé Mike Tyson, che dopo aver appeso i guantoni al chiodo è diventato un imprenditore e ha aperto un ranch in California per la produzione di cannabis. L'ex campione mondiale dei pesi massimi, che in passato ha ammesso di aver sempre fumato marijuana anche mentre era un pugile professionista, nel weekend è stato pizzicato mentre fumava un enorme spinello durante un festival di marijuana.

Tyson, che produce cannabis in un terreno di 40 acri a 60 miglia a sud-ovest del Parco nazionale della Death Valley, ha sempre creduto nelle proprietà curative della marijuana e il suo ranch lavora per migliorare la ricerca medica e il trattamento della pianta.


(Visitata 1.461 volte, 1 oggi)

Condividi questo post